Chiudi
Chiudi

Laboratorio Teatrale "Lorenzo"

presenta:

Osteria della Mala

di Giorgio Pompei

Due inquieti e scapestrati giovani di una delle tante borgate di Roma, alla ricerca di un futuro e di una facile affermazione, creano un involontario malinteso che metterà insieme le forze di Polizia, la Magistratura e i rappresentanti di tutte le organizzazioni criminali italiane. Divertentissima commedia in due atti di Giorgio Pompei che, tra una battuta e l'altra, ci propone il problema dei problemi: il futuro, le speranze e le disillusioni di tanti giovani italiani.

22/03/2018 21:00:00 teatro 'Giovanni Paolo II Attore' Roma (RM)

23/03/2018 21:00:00 teatro 'Giovanni Paolo II Attore' Roma (RM)

24/03/2018 21:00:00 teatro 'Giovanni Paolo II Attore' Roma (RM)

25/03/2018 18:00:00 teatro 'Giovanni Paolo II Attore' Roma (RM)

Cast:

LUIS SOSA PEREIRA nella parte di COMMISSARIO SCAGLIA

Commissario di Polizia di quelli che credono molto nel proprio lavoro, contiuamente frustrato e ostacolato dai superiori e dai magistrati cerca di mettere a segno l'arresto del secolo

DEBORA BIFARETTI nella parte di POLIZIOTTA 1

Poliziotta romana un po' sboccata e disincantata, scenttica e brontolona, pettegola e pigra è uno dei personaggi comici della comedia

CLAUDIA ZARINI nella parte di POLIZIOTTA 2

Poliziotta innamorata del commissario, darebbe la vita per lui, incantata dalla sua passione e dalla sua verve. Quando questa passione scemerà le cose cambieranno

FABRIZIO FORNARI nella parte di POLIZIOTTO 3

Poliziotto che fa il minimo indispensabile, che non si immischia, che resta fuori dai problemi e che non ne fa mai una questione personale

VALENTINA CALABRESI nella parte di QUESTORE

Donna in carriera, molto severa, dura, arcigna, spietata anche con i sottoposti, usa spesso l'arma dell'ironia per umiliare i propri collaboratori

CHRISTIAN LICAMELI nella parte di ER CACCOLA

Piccolo delinquentello di borgata, con la vira rovinata dar Marasma, si accoda ar Faina e ne condivide il piano per scalare la criminalità della capitale, con esiti discutibili

SARA TERRANOVA nella parte di ER FAINA

Personaggio della piccola criminalità romana, ha una idea per scalarne i vertici ed accreditarsi come un capo senza commettere davvero crimini. Il suo piano, complesso, sarà compromesso dar Marasma

GIUSEPPE DE MARTINO nella parte di PANUOZZO

Guardaspalle del boss della malavita napoletana a Roma, non è proprio uno spietato killer e non riesce a nascondere le proprie insicurezze

GIORGIO POMPEI nella parte di ANGELINO SETTESGUARDI

Boss che rappresenta la camorra nella capitale si accompagna con una improbabile guardia del corpo ed ha una fame atavica accompagnata però da una mania per l'igiene

ATTILIO CERVELLINO nella parte di TRADUTTORE

Enigmatica figura deputata a tradurre in italiano i grugniti baresi del suo boss

STEFANO ROMANO nella parte di PANZEROTTO

Truce e volgare esponente dei "bassi" baresi che necessita di un traduttore barese-italiano per farsi comprendere. Nel finale la sorprendente verità

LUISA CANNETO nella parte di MERILU'

La fidanzata der "Marasma" ne condivide destino e probemi, cercando di sistemare i troppi casini che lui combina in giro mentre cova una bellissima sorpresa per lui

MARCO FIORINI nella parte di SANTISTA

Violento sgherro della mala calabrese con un passato oscuro e alcune sorprendenti doti che ne fanno un personaggio unico capace al contempo di incutere timore e suscitare ilarità

VALERIA BITONDI nella parte di QUINTINA

Capo della criminalità calabrese con una nascosta passione e una grande determinazione. In perenne angoscia per il marito in carcere cerca consolazione senza darlo a vedere

ANDREA DI BERNARDINO nella parte di TANO

Improbabile killer mafioso si accompagna al ben più temibile boss ZU TURY che ne è al contempo protettore e vate. La violenza non è proprio il suo campo

GAETANO MAROTTA nella parte di ZU TURY

Temibile boss siciliano ha la giusta flemma, il giusto carisma e la giusta calma per incutere timore. Rappresenta la mafia moderna, quella degli affari piuttosto che quella della violenza

MONICA CASTIGLIANI nella parte di ADDETTA STAMPA

Procace addetta stampa, attratta dagli uomini determinati, perfetta sul lavoro, portaborse senza uguali

Regia:

GIORGIO POMPEI

 

Video:

Osteria della Mala promo 1

Osteria della Mala - promo 2

Osteria della Mala - promo 3

Osteria della Mala - promo 4