Chiudi
Chiudi

Associazione Culturale di promozione sociale "E' TUTTA SCENA!"

presenta:

Quello che le donne non cercano

di autore ignoto

“Quello che le donne non cercano” è una commedia teatrale in tre atti di autore sconosciuto ambientata a New York negli anni '70 e che porta in scena le peripezie amorose di un giovane, disilluso amante del cinema. Il protagonista infatti è un critico cinematografico che è stato da poco lasciato dalla moglie. I suoi due migliori amici, una coppia sposata, cercano di tirargli su il morale presentandogli altre donne. Inoltre, egli è vittima delle apparizioni di un celebre attore cinematografico, il quale gli dà consigli su come comportarsi con le donne. Il protagonista, però, con ciascuna di loro non riuscirà mai ad essere sé stesso. Avrà sempre una maschera per cercare di piacere. Il suo non accettarsi, il rifugiarsi nella finzione dei film da cui, in quanto critico, dovrebbe essere distaccato, gli impedisce di essere spontaneo. Riuscirà a farlo solo quando si scoprirà innamorato della moglie del suo migliore amico. Il protagonista è un critico che "ama " il cinema e lo ha trasformato in un modello ideale con cui confrontare la propria vita. L'esito non può che essergli sfavorevole finché non avrà trasformato la sconfitta in vittoria. Perché la rilettura del finale del più celebre dei film del suo beniamino cinematografico sposta gli accenti. Se nell'originale è Rick che compie il grande gesto di riconsegnare Ilsa al marito qui la decisione è già presa. Il prtagonista (siamo nel 1972 e non nel 1941) non può "decidere" per lei. È lei che ha scelto, pur soffrendo, di tornare con il marito. A lui non resta che "liberarsi" del fantasma del celebre attore sapendo bene però di non poter fare altrettanto con il Cinema. La comedia ci consegna una sorta di catalogo femminile ideale che va dalla donna verbalmente spregiudicata fino all'intellettuale con fantasie di morte. Chi può essere, in definitiva, la donna ideale per il protagonista? La donna del migliore amico e migliore amica lei stessa. Cioè quanto di più "vicino" e, al contempo, di "lontano" possa esistere, l’unica con la quale ogni maschera è superflua. Quindi, anche in questo “Quello che le donne non cercano”, il tema è in fondo lo stesso di ogni altra opera teatrale, quello delle maschere che scegliamo di indossare con gli altri e che sono al contempo comodo passe-partout e terribili condanne a vita. Il tutto tra mille divertentissime battute. Sara Terranova si cimenta con lo spigolosissimo personaggio principale col suo vorticoso cambio di maschere, Luisa Canneto da una incredibile prova di rappresentazione di ogni stereotipo femminile, mentre Linda Lipari, Debora Bifaretti e Nicola Fasciano mettono in scena l’ex moglie e la coppia di amici di sempre. Francesca Bosco e Barbara Reali mostrano l’origine e la possibile soluzione dei mille problemi del povero Allan mentre Attilio Cervellino è l’immaginario attore-consigliere ad impersonare il cinema stesso, la vera grande passione del protagonista. La regia è un lavoro congiunto di Massimo Bastone e Giorgio Pompei per la Associazione di Promozione Sociale "E' Tutta Scena!"

20/05/2022 21:00:00 teatro 'Giovanni Paolo II Attore' Roma (RM)*

21/05/2022 21:00:00 teatro 'Giovanni Paolo II Attore' Roma (RM)*

22/05/2022 18:00:00 teatro 'Giovanni Paolo II Attore' Roma (RM)*

Cast:

DEBORA BIFARETTI nella parte di LINDA

Amica di Allan e moglie di Dick, condivide con Sam il rapporto compulsivo con i farmaci. Insoddisfatta del suo matrimonio è comunque innamorata di Dick

FRANCESCA BOSCO nella parte di MADRE DI ALLAN

Donna sorprendente, vedova, dal passato incredibile oggi è impegnata in mille attività per tenersi giovane. Ha un rapporto molto moderno con l'altro sesso, molto più moderno di quello del figlio

ATTILIO CERVELLINO nella parte di BOGART

Un onirico Humphrey Bogart nella sua interpretazione in Casablanca, che appare ad Allan come consigliere per fargli superare le sue timidezze

LUISA CANNETO nella parte di SHARON DI SOGNO, SHARON LAKE, GINA, VANESSA, RAGAZZA GO-GO, RAGAZZA INTELLETTUALE

Prova d'attrice in 6 diversi ruoli, dalla sessualmente spregiudicata, alla ragazza da cubo in discoteca, dalla intellettuale alla emo

NICOLA FASCIANO nella parte di DICK

Amico di Allan, imprenditore di scarse fortune troppo preso dal lavoro che trascura la moglie Linda pur essendone innamoratissimo

LINDA LIPARI nella parte di NANCY

Moglie annoiata di Allan, in cerca di avventure esotiche

BARBARA REALI nella parte di BARBARA

Ragazza capace di apprezzare Allan per quel che è senza costringerlo a fingere di essere altro da sè

SARA TERRANOVA nella parte di ALLAN FELIX

Critico cinematografico, abbandonato dalla moglie, in crisi esistenziale, che cerca di apparire più affascinante e interessante senza sapere di poterlo essere naturalmente

Regia:

MASSIMO BASTONE

 

GIORGIO POMPEI

 

Video:

21/05/2022

22/05/2022